• NUOTO IN PISCINA A PALERMO: SCUOLE NUOTO 2019-2020 VIDEOLOG N.06

    16 settembre 2019

    Ciao,
    al primo incontro con l’ISTRUTTORE di NUOTO nella mia esperienza ho incontrato due tipologie molto specifiche di persone:

    a) coloro che si sopravvalutano
    b) coloro che si sottovalutano

    Nel primo caso la persona che si iscrive al corso ha una immagine del proprio sè corporeo alterata, distorta, non è in grado di visualizzare i movimenti che effettivamente svolge in acqua rispetto a quelli che realmente risultano dall’azione motoria.

    Non è presunzione da parte dell’allievo, ma occorre strutturare le esercitazioni in modo da rendere via via più consapevole e controllata la sua azione acquatica.

    Nel secondo caso l’allievo relaziona di NON sapere nuotare, e questo molto spesso può dipendere da una erronea interpretazione del concetto di SAPER NUOTARE.

    Se per SAPERE NUOTARE intendiamo la capacità di esprimere tecnica di nuoto e saperla adattare a diverse situazioni e circostanze, allora effettivamente è corretto definirsi un NON NUOTATORE.

    Ma, se per SAPERE NUOTARE, intendiamo la capacità di sapere spostare il proprio corpo in acqua alta, senza avere PAURA e senza andare alla ricerca continua di appoggi, beh la cosa cambia e nella mia opinione c’è già una importante base acquatica tutt’altro che trascurabile!

    In questo video di oggi, ti parlo di alcune capacità che è necessario sviluppare per NUOTARE bene e quant’altro ma che ti ponessi da solo una domanda: DA QUALE STILE HAI COMINCIATO A NUOTARE?

    Grazie di cuore a chi non prenderà SOLAMENTE informazioni dal video, ma darà anche un contributo attivo CONDIVIDENDO questo video!

    Nome e Cognome

    Mail

    Telefono

    Oggetto

    Clicca e spunta su "Non sono un robot" per dirci che sei una persona e non un programma di computer.

    Grazie di cuore a tutti…LENTAMENTE!

    GIORGIO OLIVERI

    P.S. ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE A QUESTO LINK:

    ISCRIVITI GRATIS

    Post Tagged with , ,
Comments are closed.