• Nuoto in piscina a Palermo: come gestire le ripetizioni?

    18 gennaio 2019

    Info14

    Nel nuoto è necessario ripetere lo stesso esercizio?

    Risp: “In parte si ed in parte no! Ciò che è importante è che durante la ripetizione l’attenzione sia sul particolare richiesto e che l’allievo impari a “sentire”, visto che nel nuoto alcuni movimenti non possono essere controllati dalla vista, devono essere chiamati in causa altri sensi, in particolare il tatto. Imparare a sentire ci rende bravi nell’adattare ciò che abbiamo imparato a diverse situazioni, quindi anche la variazione fa parte del processo di apprendimento”.

    Giorgio Oliveri

     

    Nome e Cognome

    Mail

    Telefono

    Oggetto

    Clicca e spunta su "Non sono un robot" per dirci che sei una persona e non un programma di computer.

Comments are closed.