• Nuoto in piscina a Palermo: si al movimento no alla sedentarietà

    IMG_08915 settembre 2017 – Finita la pausa estiva, in cui cambia la routine giornaliera e si riesce ad andare al mare o a fare qualche passeggiata, è buona norma non perdere la possibilità di tenersi in attività fisica. Questo vale sia per i bambini che per gli adulti che dovrebbero rifuggire da abitudini sedentarie più o meno consolidate. Per i bambini l’attività fisica aiuta a mantenere in ordine l’alimentazione ed a controllare il peso evitando problemi di sovrappeso o obesità, mentre per gli adulti è una vera e propria indicazione del Ministero della Salute come eccezionale strumento di prevenzione dal rischio di ammalarsi. Il nuoto è una disciplina che si svolge in assenza di peso grazie alla spinta idrostatica dell’acqua ed è particolarmente indicato per chi vuole migliorare la propria mobilità articolare, controllare il peso o aumentare l’efficienza del sistema cardiocircolatorio. In ordine crescente di fabbisogno energetico, i 4 stili possono essere così ordinati: Stile libero, dorso, rana e delfino o farfalla e ricordiamo che le calorie consumate a parità di distanza nel nuoto sono circa 4 volte quelle consumate nella corsa! In acqua è possibile fare tante attività e con il corretto METODO anche chi non è un abile nuotatore oggi può imparare e avere gli stessi benefici di chi invece il nuoto lo pratica senza difficoltà. Con il corso ACQUABILITA‘, ad esempio, potrai avvicinarti al fantastico mondo del nuoto e scoprire che è davvero facile fare sport e star bene!

     

    Prenota senza impegno quattro lezioni gratuite!

    Nome e Cognome

    Mail

    Telefono

    Clicca e spunta su "Non sono un robot" per dirci che sei una persona e non un programma di computer.

Comments are closed.